header

 

                                                        
 

I nostri terreni sono divisi in campi coltivati, pascoli e boschi, dai quali ricaviamo cibo per noi ed i nostri animali e legna che usiamo per il riscaldamento durante l’ inverno; l’acqua potabile per  uso umano e zootecnico sgorga da varie sorgenti naturali. Cerchiamo di avere un grande rispetto per la terra, praticando una forma di agricoltura biologica-ecocompatibile che non lasci alcun residuo e che non prelevi troppo dall’ ambiente. La rotazione delle colture e la concimazione con il letame maturo sono  alla base della coltivazione dei nostri campi, così come, la scelta di usare solo sementi di varietà locali non ibride, che oltre a contribuire al mantenimento della biodiversità, consente di riprodurne facilmente i semi  per gli anni successivi , in barba alle multinazionali. Erba medica, trifogli e favino, si alternano nei vari appezzamenti a graminacee da sfalcio ed orzo. Grano, legumi ed ortaggi entrano anch’essi nella rotazione ma sono destinati alla nostra sussistenza  ed in parte alla vendita.

                  ALLEVAMENTO                      PRODOTTI