header
 

Questo simbolo, in base al reg. CE 271/10, garantisce che il prodotto  etichettato è  biologico, ottenuto nel rispetto dei regolamenti CE 834/07 e CE 889/08.

 Logo dell’organismo di controllo dell’agricoltura biologica ICEA 
  Questo marchio garantisce che la carne proviene da vitelloni di razza chianina I.G.P. vitellone bianco dell’appennino centrale. Il numero di controllo I.G.P. posto sull’etichetta consente di  risalire dalla nascita  del bovino a tutti gli eventuali successivi passaggi di proprietà e mostra la genealogia fino a quattro generazioni di ascendenti , in modo da ottenere la massima tracciabilità nel rispetto del articolo 10 del reg. CE 510/06  
   Questo marchio garantisce che la carne proviene da bovini adulti di razza chianina (oltre 24 mesi di età)  o da vitelloni ottenuti dall’incrocio di vacche brune alpine con toro di razza chianina. Il numero di controllo C.C.B.I. posto sull’etichetta consente di risalire dalla nascita del bovino a tutti gli eventuali successivi passaggi di proprietà  in modo da ottenere la massima tracciabilità  nel rispetto del reg. CE 1760/00 e successive modifiche ed integrazioni.